cb

tv

D

venerdì 21 ottobre 2011

Le proposte di sanzione a Siena per il Palio di Provenzano


Ecco le proposte di sanzione relative al Palio del 2 luglio 2011 dell’Assessore Delegato,Alessandro Mugnaioli:
Nobile Contrada dell’Oca: L'assessore delegato propone: "di sanzionare la Nobile Contrada dell’Oca con la punizione della “Esclusione” dalla partecipazione a n. 1 (uno) Palio cui avrebbe diritto di partecipare e alle relative Prove, per avere i propri contradaioli preso parte a scontri nella Piazza del Campo, durante l’assegnazione dei cavalli, con i contradaioli della Contrada della Torre, provocando l’interruzione delle operazioni dell’assegnazione dei cavalli, sulla base di quanto previsto dall’art. 101, 2° comma del regolamento per il Palio”.
Contrada della Torre: L'assessore delegato propone: “di sanzionare la Contrada della Torre con la punizione di una “Esclusione” dalla partecipazione a n. 1 (uno) Palio cui avrebbe diritto di partecipare e alle relative Prove, per avere i propri contradaioli preso parte a scontri, nella Piazza del Campo, durante l’assegnazione dei cavalli, provocando l’interruzione delle operazioni di assegnazione dei cavalli, sulla base di quanto previsto dall’art. 101, 2° comma, del Regolamento per il Palio; con la punizione di una “Deplorazione” per aver occupato, durante le operazioni di assegnazione dei cavalli, pur non prendendo parte alla carriera, larga parte della Pista, in violazione degli accordi intercorsi dinanzi al Sindaco, arrecando difficoltà all’uscita dei cavalli delle consorelle, sulla base di quanto previsto dall’art. 101, 2° comma del Regolamento per il Palio”.
Contrada della Pantera: L’assessore delegato propone: “di sanzionare la Contrada della Pantera con la punizione di una “Censura”, per avere, in più momenti violato l’accordo con la contrada rivale, di non cantare canzoni offensive contro l’avversaria, durante il passaggio nel suo territorio, sulla base di quanto previsto dall’art. 101, 2° comma del Regolamento per il Palio”.

(Fonte Siena ok notizie)