giovedì 18 aprile 2019

Superpresfige - Martedì 30 Aprile via al Torneo di Volley. Questo il calendario.


Con 6 squadre in campo, come lo scorso anno, da Martedì 30 Aprile prenderanno il via alla Palestra “A.Brofferio” (con semifinali e finali al Palazzetto dello Sport la settinana successiva) le sfide ad eliminazione diretta del 27° Mem. “Italo Bologna” di Volley “Lui&Lei” - Trofeo “Conc. Tiesse”. 

Torneo nel 2018 vinto per il 2° anno consecutivo dal Comitato Palio Moncalvo che in finale aveva avuto ragione per 2-0 di San Marzanotto. Poi a seguire Torretta e Don Bosco (2-0) protagoniste della finalina di consolazione; quest’anno “teste di serie” stante il contemporaneo forfait di Moncalvo (sull’Albo d’oro nel 2002 - 2017 e 2018) e San Marzanotto (10 successi a partire dal 1997). Torneranno in campo Cattedrale, Castell’Alfero e Santa Maria Nuova. 

San Vincenzo - Queste le batterie del Palio della Costa Etrusca

Foto tratta da Brontolo dice la sua 
Sono state annunciate nella mattinata odierne le composizioni delle quattro batterie del Palio della Costa Etrusca, in programma lunedì pomeriggio sulla spiaggia di San Vincenzo.

Dopo che negli scorsi giorni erano stati ufficializzati i nomi dei 32 fantini iscritti, oggi sono così stati svelati anche quelli dei cavalli che prenderanno parte al Palio. Saranno presenti, tra gli altri, Umatilla (vincitrice a San Vincenzo dodici mesi fa) e Remorex (cavallo vincitore del Palio Straordinario di Siena nello scorso ottobre).

Alla finale si qualificheranno i primi due di ciascuna batteria, che verranno poi abbinati agli otto Comuni che si contenderanno il Palio.

Mossiere del Palio sarà Renato Bircolotti, negli scorsi giorni nominato ufficialmente vice Mossiere del Palio di Siena ed incaricato di dare le mosse nelle corse di preparazione di Mociano e Monticiano.

Di seguito, tratte da Brontolo dice la Sua, le batterie del Palio.

lunedì 15 aprile 2019

Mercoledì 24 Aprile il primo Consiglio del Palio del 2019


Nella tarda mattinata odierna è stato convocato dal Sindaco di Asti Maurizio Rasero il primo Consiglio del Palio dell'anno 2019, che avrà luogo mercoledì 24 aprile, alle ore 21, presso la Sala Consigliare di Palazzo Civico.

Questo l'ordine del giorno della seduta:

- Festeggiamenti patronali di San Secondo
- Varie ed eventuali

Nonostante il risicato ordine del giorno, pero, è facile immaginare che gli argomenti oggetto di discussione potranno aumentare nel corso della serata. Dall'ultimo Consiglio, datato 19 dicembre, infatti, tanti sono i temi emersi e diventati fonte di discussione tra addetti ai lavori ed appassionati. 
Tra questi spiccano in particolare modo le novità riguardanti le cene propiziatorie ed il sorteggio delle batterie. Se il rito delle cene non dovrebbe subire variazioni, con l'ipotesi di svolgerle tutte nella serata di sabato che sembra quantomeno rinviata al prossimo anno, l'ultima novità in vista del prossimo Palio pare destinata a riguardare l'estrazione delle batterie. Nelle scorse settimane è infatti emersa la volontà dell'Amministrazione di sorteggiare la composizione delle due batterie del Palio dei Borghi e dei Rioni cittadini già nella serata di giovedì, al termine della presentazione dei 21 fantini dal balcone di Palazzo Civico. Da sottolineare come, qualora la novità dovesse diventare ufficiale, il sorteggio riguarderebbe la sola composizione delle batterie, con l'ordine al canapo che invece verrebbe estratto nel pomeriggio di domenica, in prossimità dell'inizio delle batterie. 

Una novità, questa, che sta facendo parecchio discutere e che, con ogni probabilità, verrà quindi quantomeno presa in esame anche nel corso del Consiglio.

San Lazzaro - Va in archivio con successo il Memorial Accossato


Riceviamo dal Borgo San Lazzaro e pubblichiamo di seguito il resoconto del Memorial Don Giacomo Accossato, competizione Fisb andata in scena nella giornata di ieri alla quale hanno preso parte, tra gli altri, anche diversi gruppi sbandieratori e musici astigiani.

""Sono soddisfatto e ringrazio tutti i gruppi partecipanti per le tantissime adesioni e richieste di partecipazione. Il nostro torneo da più di 10 anni raggruppa appassionati di bandiera da molte regioni italiane. È tra i tornei più vecchi della Federazione e sono contento per i complimenti ricevuti anche per questa edizione. Ringrazio tutte le commissioni del mio comitato che hanno contribuito alla riuscita e volevo fare i miei complimenti ai tantissimi esordienti tra i nostri atleti. Il nostro gruppo under è sempre più numeroso ed è ben affiancato da un gruppo assoluti che con il team allenatori ben lo segue. Per quanto riguarda i nostri Atleti più grandi, Sbandieratori e Musici, che dire, ci fanno sempre emozionare e dimostrano ogni volta con i fatti il loro impegno e dedizione."
Questa la dichiarazione del nostro Rettore dopo il torneo che si è svolto ieri nella palestra di Castello d'Annone. La combinata Under e anche quella Assoluti sono state vinte da Borgo San Lazzaro ed i drappi vinti sono stati realizzati da Marisa Larocca del Direttivo di San Lazzaro. 
6 ore di esibizione che hanno visto coinvolti 200 atleti in più di 60 esercizi con 11 gruppi provenienti anche da Liguria ed Emilia Romagna."

domenica 14 aprile 2019

Pian delle Fornaci - Sei diversi vincitori nelle sei corse odierne

Foto d’archivio di Brontolo dice la sua 
Ha avuto luogo oggi pomeriggio la seconda giornata di corse stagionali in quel di Pian delle Fornaci. Sei le corse disputate, tutte riservate ai cavalli mezzosangue, e sei diversi vincitori. A tagliare per primi il traguardo nelle sei corse, infatti, sono stati Antonio Siri su Sarbana, Dino Pes su Quantu Alese, Luigi Bruschelli su Zenis, Giovanni Atzeni su Zeniossu, Adrian Topalli su Spartaco da Clodia ed Enrico Bruschelli su Sempre in Piedi.

Di seguito, tratti dal sito www.lavocedelpalio.it, gli ordini d’arrivo delle sei corse.

venerdì 12 aprile 2019

Pian delle Fornaci - Le batterie delle corse di domenica

Foto d’archivio di Brontolo dice la sua
Sono state annunciate questa mattina le composizione delle batterie delle corse in programma domenica a Pian delle Fornaci.
Per la seconda giornata di addestramenti nell’ippodromo toscano, sono le corse in programma, tutte riservate ai cavalli mezzosangue, con la prima prevista per le ore 16.

Di seguito l’immagine con il programma della giornata, tratto dalla pagina Facebook “Il Verrocchio”.