lunedì 19 agosto 2019

Torna l'instameet del Palio di Asti. Tutte le info per partecipare.


Dopo il successo degli scorsi due anni, torna anche quest’anno l’instameet del palio di Asti, giunto così alla sua terza edizione. Quest’anno, visto il successo degli anni passati, l'iniziativa godrà della collaborazione con i gruppi @igersasti e @igpiemonte, così da far conoscere il Nostro Palio al mondo dei social e non solo, tramite scatti fotografici. Per l'edizione 2019, inoltre, si aggiunge anche la partnership con il Comitato Palio Don Bosco, che gli organizzatori ringraziano calorosamente, offertosi disponibile a mostrare la vita di Comitato intenta a prepararsi per il grande giorno, ospitando i fotografi partecipanti ad un pranzo presso la sede nel giorno di sabato 31 agosto. Il grazie degli organizzatori va anche all’amministrazione della città di Asti e all’assessore Bologna per aver creduto nell’iniziativa ed al comune di Nizza Monferrato per aver sostenuto la ricerca degli sponsor vinicoli che metteranno a disposizione i loro prodotti per la consegna dei premi del photocontest durante “Nizza è bagnacauda”.

Di seguito la presentazione ufficiale dell'evento:

domenica 18 agosto 2019

Verso il Palio 2019 - Il Comune di Nizza Monferrato


Nizza Monferrato, anticamente detta “Nizza della paglia” perché, secondo la tradizione, nella fretta di costruire il borgo, gli abitanti coprirono i tetti con la paglia anziché con i coppi, dista 29 km da Asti ed è centro agricolo e vitivinicolo di notevole importanza, soprattutto per la produzione del vino Barbera (D.O.C.G.) 

COLORI: giallo e rosso

RETTORE: Francesco Diotti

Piancastagnaio - Valter Pusceddu e Ultimo Baio portano il Drappo a Borgo

Immagine tratta da www.contradaborgo.it
La Contrada Borgo, con il fantino Valter Pusceddu ed il cavallo Ultimo Baio, ha vinto l’edizione 2019 del Palio di Piancastagnaio, andata in scena nel tardo pomeriggio odierno.

Come da tradizione è stato un Palio combattuto, come già ieri si era intuito sarebbe stato. Nel corso della Provaccia, infatti, si era assistito ad uno scambio di nerbate tra i fantini di Voltaia e Coro. Ad avere la peggio era stato Giovanni Atzeni, fantino di Coro, che, già non al meglio dopo il Palio di Siena, è stato costretto a dare forfait. Al suo posto la Contrada Coro ha scelto Andrea Coghe. 

Altra novità dell’ultima ora è stata il cambio di cavallo di Voltaia che, dopo aver testato Uron, vincitore del Palio dello scorso anno, ha scelto di puntare sul quattro anni Cristallo da Clodia.

Si è così arrivati al Palio, con le Contrade chiamate al canapo dal Mossiere Busatti nel seguente ordine: Voltaia (Giuseppe Zedde - Cristallo da Clodia), Borgo (Valter Pusceddu - Ultimo Baio), Castello (Dino Pes - Ribelle da Clodia) e Coro (Andrea Coghe - Umatilla).

sabato 17 agosto 2019

Verso il Palio 2019 - Il Comune di Montechiaro


Il Comune di Montechiaro, situato a 15 km da Asti in posizione collinare, fondato dagli astigiani nel XIII secolo, conserva un pregevole centro storico medievale, con resti di fortificazioni. Poco fuori dall’abitato, su di un poggio, si erge la Chiesa di San Nazario, gemma del romanico risalente, probabilmente, al XII secolo. Suggestiva anche la pieve di Santa Maria Assunta di Pisenzana con fondazioni protoromaniche, chiesa cimiteriale sino al 1894.

COLORI: bianco e celeste

RETTORE: Renzo Rebaudengo

Cattedrale - Il 27 Agosto l'inaugurazione della mostra "Confessus Fuit"


Riceviamo dal Rione Cattedrale e pubblichiamo di seguito un Comunicato stampa sull'inaugurazione della mostra “Confessus fuit. Usura e salvezza dell’anima nei documenti dell’Archivio Capitolare della Cattedrale di Asti”, che avrà luogo dal 30 agosto al 6 ottobre al Museo Diocesano San Giovanni.

"A seguito del successo ottenuto in occasione delle mostre “50 anni di passione Bianco - Azzurra. Il Rione Cattedrale si racconta” e “Et ego scripsi. La Cattedrale e il suo Archivio. Storie di donne, storie di una terra” il Comitato Palio Rione Cattedrale, in collaborazione col Museo Diocesano San Giovanni, l’Archivio Capitolare e la Biblioteca Vescovile, organizza la mostra “Confessus fuit. Usura e salvezza dell’anima nei documenti dell’Archivio Capitolare della Cattedrale di Asti”.

venerdì 16 agosto 2019

Verso il Palio 2019 - Il Rione San Silvestro


Il Rione San Silvestro si trova nel cuore della città nei pressi della Torre Troyana o dell’Orologio. La chiesa attuale, da cui prende il nome e i colori, è stata consacrata nel 1870; sorge sul sedime della primitiva chiesa romanica consacrata da Papa Urbano II nel 1096.

La figura storica a cui si ispira il Rione è quella di Valentina Visconti, figlia di Gian Galeazzo Visconti, signore di Asti e di Milano.

COLORI: oro e argento

RETTORE: Maria Teresa Perosino