sabato 23 marzo 2019

Al Borgo San Pietro il Palio d’Argento del Lions Club Asti Host

Foto tratta dalla pagina Facebook “Lions Club Asti Host”
Il Lions Club Asti Host nella serata di giovedì  ha assegnato al Comitato Palio Borgo San Pietro il prestigioso Palio d’Argento, premio giunto quest’anno alla sua 47esima edizione. I rossoverdi sono stati premiati per aver organizzato il Torneo dell’Antica Rotonda - Memorial Mara Sillano, “coinvolgendo sbandieratori astigiani e non, contribuendo così attivamente a far conoscere ed apprezzare il palio di Asti e soprattutto valorizzando la figura degli Sbandieratori dei Comitati quali ambasciatori della manifestazione".

Di seguito, tratto dalla pagina Facebook Lions Club Asti Host, il resoconto della serata:

“È stata intensa e partecipata come consuetudine la solenne serata di consegna del Palio d’Argento del Lions Club Asti Host giunto, con il 2019, alla sua 47.esima edizione.

Lo spirito dell'iniziativa, ideata dal compianto socio Comm.Giuseppe Nosenzo, è stato, fino al 2015, quello di premiare esclusivamente i comitati dei borghi cittadini e dei Comuni che si fossero distinti con attività ed iniziative rivolte ad accrescere la conoscenza del Palio di Asti in Italia e all'Estero durante tutto il loro mandato. Dopo oltre quarant'anni il Club decise, dall'edizione 2016, di trasformare l'onorificenza in un riconoscimento rivolto non esclusivamente ai borghi ed ai comuni ma anche a tutti coloro, singole persone, Enti o associazioni, che in ambito artistico, giornalistico e culturale avessero contribuito a raggiungere questo obbiettivo.
Il riconoscimento e' stato consegnato dal presidente del club Fulvio Maranzana al “Comitato Borgo San Pietro” con la seguente motivazione: "Per aver organizzato il TORNEO DELL'ANTICA ROTONDA, MEMORIAL MARA SILLANO, coinvolgendo sbandieratori astigiani e non, contribuendo così attivamente a far conoscere ed apprezzare il palio di Asti e soprattutto valorizzando la figura degli Sbandieratori dei Comitati quali ambasciatori della manifestazione.”
Il Rettore in carica di San Pietro, Mario Raviola, ha ritirato il premio di fronte a numerosi ospiti, rettori e borghigiani con la gradita presenza del sindaco Maurizio Rasero, il capitano del Palio Michele Gandolfo ed il consigliere delegato al Palio Mario Vespa.
Il Sindaco, noto appassionato di Palio, ha voluto ricordare l'importanza che questo premio rappresenta per i vari Comitati anche come sprone a migliorarsi e a lavorare lungo tutto l'anno.
Nel corso della serata la socia Rita Balistreri ha poi magistralmente condotto un interessante dibattito su “ L'importanza degli sbandieratori dei borghi e dei Comuni fuori e dentro le mura” che ha coinvolto i presenti rivelando come questa attività sia una delle più interessanti per attrarre i giovani verso la manifestazione e portarli poi a occupare incarichi diversi all'interno dei Comitati.”

venerdì 22 marzo 2019

Pian delle Fornaci - Il programma delle corse di domenica

Foto di Brontolo dice la sua
È stato ufficializzato pochi minuti fa il programma delle corse che avranno luogo nella giornata di domenica 24 marzo in quel di Pian delle Fornaci.
Dieci le corse in programma, due dedicate ai purosangue ed otto riservate ai mezzosangue. La prima corsa è in programma alle ore 11, l'ultima alle 17.30.

Il programma completo è consultabile in formato PDF sul sito di "Brontolo dice la sua" al seguente link (PROGRAMMA PDF PIAN DELLE FORNACI).

Gli stessi amici di "Brontolo dice la sua" trasmetteranno la diretta delle corse sulla propria pagina Facebook.

martedì 19 marzo 2019

Tanaro - Prosegue con successo il Progetto “Palio nelle scuole”


Riceviamo e pubblichiamo di seguito un Comunicato del Comitato Palio Borgo Tanaro in merito ad un progetto che il Comitato guidato dal Rettore Thomas Neri sta portando avanti da alcuni mesi in collaborazione con le scuole.


“Nella mattinata di martedì 12 e nel pomeriggio di giovedì 14 marzo la commissione "Progetto Palio nelle Scuole" del Comitato Palio Borgo Tanaro ha fatto visita nelle scuole del Borgo coinvolgendo i ragazzi di quinta elementare della scuola Anna Frank e i ragazzi di prima media della Parini.
Scopo della commissione è quella di diffondere la cultura del Palio dalle origini ai giorni nostri attraverso slides e filmati.

lunedì 18 marzo 2019

Castell’Alfero - Sabato 30 Marzo il “Pasta Party”


Un nuovo evento a cura del Comitato Palio si appresta ad aver luogo in quel di Castell’Alfero.
Sabato 30 marzo, infatti, il Comitato guidato dal Rettore Fabrizio D’Agostino proporrà la serata “Pasta Party”.

Dopo la sbandierata del gruppo sbandieratori e musici, prevista per le ore 19.30, sarà tempo di cena a base di pasta. Dopo gli antipasti, infatti, sarà possibile gustare un menù di gnocchetti sardi con ragù di salsiccia, mezze maniche all’amatriciana, penne al pesto e tagliatelle ai funghi. Il tutto accompagnato da acqua a vino. A concludere la cena sarà infine un dolce. La serata avrà un costo di 15 euro per gli adulti e di 10 euro per i ragazzi fino ai 14 anni di età.

San Secondo - Il 30 Marzo la celebrazione della Festa Titolare e la presentazione del fantino


Riceviamo e pubblichiamo di seguito il Comunicato Stampa di presentazione della Festa Titolare del Rione San Secondo, pronta ad andare in scena sabato 30 marzo.

Da evidenziare come, oltre ai diversi momenti di celebrazione legati anche all'anniversario dei 1900 anni dal Martirio del Santo, nella stessa serata di sabato 30 marzo il Rione biancorosso presenterà con una cena presso il Centro Culturale San Secondo il fantino Andrea Mari, confermato dal Rione del Santo in vista del Palio del prossimo 1 settembre.

"Sabato 30 Marzo 2019, si terrà la Festa Titolare del Rione San Secondo

L’evento quest’anno avrà una importanza storica alla luce dell’anniversario  dei "1900 anni dal Martirio del Santo Patrono della città di Asti  San Secondo".
La giornata del Rione si presenterà ricca di appuntamenti e di proposte rivolte a tutti gli abitanti di Asti.

domenica 17 marzo 2019

Monteroni - Undici vincitori nelle dodici corse. Mannucci fa doppietta.

Foto di Brontolo dice la sua 
Si sono disputate quest’oggi le prime corse dell’anno sulla pista di Monteroni d’Arbia. Tanti i cavalli iscritti, con dodici corse disputate tra il mattino ed il pomeriggio. Dodici corse, come detto, ed undici diversi vincitori, con il solo Elias Mannucci capace di piazzarsi due volte al primo posto. Oltre al già citato Mannucci hanno trovato gloria Andrea Sanna, Francesco Caria, Antonio Siri, Jacopo Pacini, Andrea Coghe, Giosuè Carboni, Angelo Citti, Giuseppe Angioi, Andrea Chessa e Mattia Chiavassa. 
Curioso notare come dei dodici vincitori solamente due, Caria (San Martino San Rocco) e Chiavassa (Baldichieri), hanno già un ingaggio per il prossimo Palio di Asti.

Mossiere della riunione era Angelo De Pau.

Di seguito i partenti e gli ordini d’arrivo delle dodici corse. I video della giornata, dai quali sono stati tratti i partenti e gli ordini d’arrivo, sono visibili sul profilo Facebook del sito Brontolo dice la sua (Palio Brontolo DICE La SUA).