lunedì 29 maggio 2017

Palio 2017-2021: domani sera l'incontro con i candidati a Sindaco


Si terrà domani, martedì 30 maggio, alle ore 21 nei locali di FuoriLuogo in Piazza Pasta (fronte nuovo Tribunale), la serata in cui il mondo del Palio incontrerà gli 8 candidati a Sindaco della Città di Asti.

L'incontro, promosso dal Collegio dei Rettori, è stato intitolato "Palio 2017-2021", con il chiaro intento di stimolare le riflessioni degli otto candidati a ricoprire la massima carica di amministratore cittadino sulle prospettive a medio-lungo termine della più importante Festa astigiana.

Molti saranno gli argomenti portati in discussione, prendendo spunto dalle domande iniziali proposte dal Presidente Pier Paolo Verri ai candidati, che avranno poi facoltà di completare liberamente il proprio intervento, per un totale di 15 minuti offerti a ciascuno per presentare la propria visione del Palio e del suo ruolo strategico rispetto alla Città.

La scaletta, già predisposta dal Collegio dei Rettori, vedrà alternarsi sul palco (con 5 minuti di pausa per cambio e presentazioni) gli 8 candidati a Sindaco con il seguente ordine:
21.00 Rita Balistreri
21.20 Giuseppe Rovera
21.40 Angela Motta
22.00 Maurizio Rasero
22.20 Angela Quaglia
22.40 Biagio Riccio
23.00 Massimo Cerruti
23.20 Giuseppe Passarino

L'ingresso alla serata è ovviamente libero e aperto a tutti, dagli appassionati di Palio agli operatori economici, dagli addetti ai lavori ai molti cittadini interessati a seguire il confronto tra i candidati a Sindaco su questa importante peculiarità della nostra città.

Palio di Siena: estratte ieri Aquila, Tartuca, Giraffa e Bruco

Foto di Alessia Bruchi - tratta da sienafree.it
Nel pomeriggio di ieri, all'interno del Palazzo comunale in Piazza del Campo a Siena, si è svolta l'estrazione delle Contrade per il Palio del prossimo 2 luglio. Vista la squalifica del Valdimontone, le Contrade estratte sono state quattro: Aquila, Tartuca, Giraffa e Bruco. Queste disputeranno il prossimo Palio insieme alle partecipanti di diritto Pantera, Onda, Leocorno, Torre, Civetta e Selva. Le rivali al canapo saranno quindi Aquila-Pantera e Civetta-Leocorno. Onda, Selva e Torre sono già certe di disputare entrambi i Palii del 2017, mentre la Tartuca correrà la sua quinta carriera consecutiva. Il 2 luglio il Mossiere sarà nuovamente Fabio Magni, chiamato per la terza volta a dirigere le operazioni della mossa.

Superprestige - Torneo di calcio a 5: aggiornato il calendario


Questa sera, lunedì 29 maggio, riprenderà al Palazzetto dello Sport di Via Gerbi il 29° Torneo dei "Borghi di calcio a 5" - Trofeo “Conc. Autoleone 2”. Si giocherà per il girone “B” per il quale si affronteranno nel 2° turno San Martino San Rocco-Torretta e Nizza Monferrato-San Marzanotto.

Martedì 30 maggio si sarebbe dovuta giocare l’ultima serata della prima fase del Girone “A”. Il preannunciato forfait del Comitato Palio San Secondo contro la Cattedrale - e la concomitanza con la serata tra i Comitati Palio ed i candidati sindaco - ha portato al posticipo di San Pietro-Santa Maria Nuova che disputeranno la prima delle tre partite (ore 21,00) in programma mercoledì sera, quando a seguire per il girone “B” si affronteranno San Martino San Rocco-San Marzanotto (ore 21,45) e Nizza Monferrato-Torretta (ore 22,30).

Ferrara: Simone Mereu (San Giorgio) vince il Palio

Foto tratta da "Il Resto del Carlino"
Si è disputato ieri il Palio di Ferrara. Dopo le vittorie di San Giorgio nelle corse dei putti, di San Paolo in quella delle putte e di San Luca in quella delle asine, in quella dei cavalli il trionfo è andato nuovamente a San Giorgio. A portare al trionfo i giallorossi è stato Simone Mereu, che montava il cavallo Pressing de Mores. Dopo una prima partenza falsa, Mereu era subito scattato in testa nella mossa buona, seguito da Enrico Bruschelli (Santo Spirito). Mentre Mereu provava l'allunga, Migheli (San Giovanni) sopravanzava Bruschelli e si lanciava nell'inseguimento che però, alla fine dei quattro giri, risultava vano. All'ultimo giro tentava la rimonta per linee esterne anche Topalli (San Benedetto) che, una volta raggiunta la seconda posizione, doveva però accontentarsi della piazza d'onore. San Giorgio torna alla vittoria che mancava dal 2010, mentre Mereu si afferma a Ferrara per la prima volta.

Palio di Legnano: Giovanni Atzeni porta il Crocione a Legnarello

Foto tratta da paliodilegnano.it

Ancora Legnarello, come venerdì sera nella Provaccia; ancora Giovanni Atzeni, come ad Asti nello scorso settembre; ancora Legnarello e Giovanni Atzeni insieme, come nel 2015 quando, proprio come in questa edizione, la vittoria di Tittia regalava ai giallorossi il bis dopo l'affermazione nella Provaccia. Una vittoria mai in discussione quella di Atzeni, capace di uscire al meglio da una settimana non troppo semplice fatta prima della mancata monta nel Palio di Fucecchio e poi dei problemi nella scelta del cavallo per la corsa legnanese. Scelta, poi, ricaduta sullo stesso purosangue che otto mesi fa aveva regalato il trionfo a Nizza in Piazza Alfieri e che, con l'affermazione odierna, si conferma, al momento, ancora il cavallo da battere.
Palio intenso e lunghissimo quello andato in scena allo stadio Mari di Legnano, caratterizzato da ben dieci partenze false in finale, prima che la mossa buona arrivasse solo al calare della sera. Un Palio che, nel dettaglio, riassumiamo nelle prossime righe.

domenica 28 maggio 2017

Una domenica ricca di Palio


Quella ordierna, come vuole la tradizione per l'ultima domenica di maggio, sarà una giornata ricca di Palio. Due le corse in programma, il Palio di Legnano e quello di Ferrara, alle quali si aggiunge il sorteggio delle quattro Contrade che, insieme alle sei già partecipanti di diritto, correranno il Palio del 2 Luglio a Siena.

sabato 27 maggio 2017

Legnano: Legnarello vince la Provaccia

Foto di Sergio Banfi - tratta da sempionenews.it

Mai era successo prima negli oltre 30 anni di storia della Provaccia ma per tutto, si sa, c'è una prima volta. E così, ieri sera, a imporsi nella Provaccia del Palio di Legnano è stato un cavallo scosso, quello della Contrada Legnarello, montato, fino al momento della caduta, da Alessandro Cersosimo. 
Quella andata in scena ieri è stata una Provaccia combattuta ed incerta, dove le due accoppiate favorite sono uscite in batteria e dove, in finale, ha prevalso la forza di un cavallo che da solo si è lanciato verso la vittoria.

La cronaca della Provaccia:

venerdì 26 maggio 2017

Martedì sera l'incontro sul Palio con gli otto candidati sindaco


Negli scorsi giorni, raccogliendo quanto gli appassionati di Palio chiedevano, avevamo evidenziato la necessità di un incontro tra tutti i candidati sindaco della nostra città per affrontare l'argomento Palio, così da confrontare e valutare i diversi programmi di ognuno dei potenziali futuri primi cittadini a proposito della nostra Festa. 
Martedì sera, 30 maggio, alle ore 21.00, presso il locale "FuoriLuogo" sito in Via Toti, questo incontro, finalmente, andrà in scena. Organizzato dal Collegio dei Rettori, l'incontro vedrà tutti e otto i candidati sindaco chiamati a rispondere alle medesime domande, preparate e scelte in questi giorni dallo stesso Collegio. La serata vedrà alternarsi sul palco i vari aspiranti sindaco che, una volta risposto alle domande, lasceranno il posto al candidato successivo.
L'ingresso all'incontro sarà gratuito ed aperto al pubblico. 

Il sito del Collegio dei Rettori si rinnova. Nasce anche l'App ufficiale del Palio di Asti


Con la volontà di migliorare la comunicazione ufficiale del Palio di Asti, rendendola più “smart” e accattivante per le giovani generazioni e al tempo stesso più leggera e fruibile per i visitatori che si avvicinano alla nostra città nei mesi estivi e nel settembre astigiano, il Collegio dei Rettori ha presentato oggi il suo nuovo sito www.collegiodeirettori.net da cui prende vita anche la nuovissima App Ufficiale del Palio di Asti, realizzata in collaborazione con il Comune di Asti e l’Istituto Tecnico Industriale cittadino “Alessandro Artom”.

Il progetto, nato nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro prevista dalla nuova normativa, ha visto impegnati tre studenti delle classi V ad indirizzo informatico, Alessandro Bacci, Giulia Coraglia e Matteo Lonardo che, coordinati dalla prof. Mirella Torta e dal Rettore di San Martino San Rocco Daniele Bruzzone, hanno sviluppato la nuova veste del sito del Collegio. L’obiettivo successivo è stato quello di trasferirne i contenuti, ricchi di immagini e di riferimenti dinamici, all’interno dell’applicazione “Palio di Asti”, scaricabile gratuitamente da oggi per tutti i principali dispositivi mobili IOS e Android.