mercoledì 19 febbraio 2020

San Paolo - Sabato sera la Tradizionale Polentata


Avrà luogo sabato 22 febbraio, a partire dalle ore 20.30, presso il salone della sede di Via Solari, la cena della polenta del Rione San Paolo. 
Nel corso dell’ormai tradizionale serata organizzata dagli oro-rosso sarà possibile gustare un menù con antipasti, polenta con spezzatino o cinghiale, polenta concia e, per concludere, dolce. Il tutto accompagnato da acqua e vino.
Per i più piccoli è inoltre disponibile un menu dedicato a prezzo ridotto. 

Per maggiori informazioni e per le prenotazioni è possibile fare riferimento ai contatti indicati sulla locandina.

martedì 18 febbraio 2020

Santa Maria Nuova - Sabato 22 febbraio la Cena Piemontese


Avrà luogo sabato sera, 22 febbraio, presso la sede del Borgo in via Arò, la Cena Piemontese organizzata dal Comitato Palio Santa Maria Nuova.

A partire dalle ore 20.30 il Comitato rosazzurro proporrà un menù con aperitivo di benvenuto con assaggio di antipasto piemontese e insalata russa accompagnati da quadretti di polenta arrostita, tris di antipasti con salame cotto e crudo, tomini con bagnetto verde e vitello tonnato, plin burro e salvia e, per concludere al meglio, bunet.

Per maggiori informazioni e per le prenotazioni è possibile far riferimento ai contatti indicati sulla locandina dell'evento.

lunedì 17 febbraio 2020

San Marzanotto - La "cavolata" dell'anno è del Borgo oro blu


Riceviamo dal Comitato Palio Borgo San Marzanotto e pubblichiamo di seguito il resoconto della Cena del Cavolo, svoltasi nella serata di sabato.

"Si è svolta sabato 15 febbraio la tanto attesa Cena del Cavolo organizzata  dal Comitato Palio Borgo San Marzanotto giunta alla settima edizione. Serata goliardica con il fine di assegnare un premio (cavolo) a chi ha commesso qualche errore durante la scorsa edizione del Palio  di Asti.

Viatosto - In arrivo un mese ricco di importanti appuntamenti


Riceviamo dal Comitato Palio Borgo Viatosto e pubblichiamo di seguito un Comunicato di presentazione dei prossimi eventi in programma. Il Comitato guidato dal Rettore Giovanni Binello tornerà tra il 22 ed il 24 febbraio a festeggiare il Carnevale di Oristano con il Gruppo Tamburini e Trombettieri della Sartiglia, per poi parteciperà anche al Carnevale astigiano il prossimo 1 marzo. Il 25 marzo, poi, sarà tempo di storica presenza all'Udienza Generale del Santo Padre.

"L’unico modo per avere un amico è esserlo: ispirato da queste parole di Ralph Waldo Emerson il Borgo Viatosto sta facendo il conto alla rovescia. Come l’anno scorso avrà infatti il piacere immenso e l’onore di festeggiare il Carnevale con il Gruppo Tamburini e Trombettieri della Sartiglia – Pro Loco di Oristano.

Il Giro d'Italia arriva ad Asti. Anche il Palio protagonista dell'evento.


Riceviamo e pubblichiamo di seguito un Comunicato Stampa sui 100 giorni, quest'oggi 99,  che ci separano dall'arrivo ad Asti della tappa del Giro d'Italia. Un evento che, come illustrato nel Comunicato, vedrà coinvolto e protagonista anche il Palio di Asti.

"Mercoledì 19 Febbraio mancheranno 100 giorni all’arrivo del Giro d’Italia ad Asti, previsto per Venerdì 29 Maggio in occasione della terz’ultima tappa, la Morbegno-Asti di 251 Km. Una “corsa rosa”  che scatterà Sabato 9 Maggio da Budapest per concludersi Domenica 31 Maggio a Milano, su di un percorso di 3.580 Km., distribuito nelle 21 “frazioni” in programma. 

venerdì 14 febbraio 2020

Torretta - Domenica 16 febbraio la 57^ edizione del Polentone


Mancano ormai poche ore alla 57^ edizione del polentone Torrettese. Il Comitato Palio bianco rosso blu, infatti, è ormai pronto a celebrare il tradizionale evento, quest'anno calendarizzato per domenica 16 febbraio.

Questo il programma della giornata: 

Ore 11:15 Santa messa

Ore 12:15 prima distribuzione di polenta, salamini, gorgonzola, patatine e barbera

ore 14:30: ritrovo presso la sede del "Comitato Palio" in Corso Ivrea n 6 di tutti i bambini in maschera che formeranno il corteo con la "Banda Città di Asti" e le "Maschere Astigiane" e che sfileranno per le vie del borgo

Ore 15: 30 :  2° distribuzione polentone

A seguire: animazione per tutti i bambini con Zumba by "Alterego", giochi ed animazione per bambini con i ragazzi di "A.S.D. Informalmente" e gonfiabili per i più piccoli.

giovedì 13 febbraio 2020

San Secondo - Il resoconto della Cena del Premio Mara Sillano Sabatini


Riceviamo dal Rione San Secondo il resoconto della Cena di Gala tenutasi sabato 8 febbraio, quando i biancorossi hanno ricevuto il premio Mara Sillano Sabatini per la miglior presenza nel Corteo Storico bambini del Palio 2019.
"Grande successo per la “Cena di Gala” di sabato 8 febbraio, durante la quale è avvenuta la consegna del Premio "Mara Sillano Sabatini" per la Miglior Presenza nel Corteo Storico dei bambini del sabato antecedente il Palio.

Vincitore di questa ottava edizione il Rione San Secondo che, nella sfilata bambini del Palio 2019, ha interpretato il tema: “Musica profana e musica sacra nel basso Medioevo”.

martedì 11 febbraio 2020

Superprestige - Castell'Alfero si aggiudica il Tornei dei Borghi di Bocce


Un centinaio di spettatori si sono dati appuntamento Lunedì 10 Febbraio al Bocciodromo del Circolo “Don Bosticco” della Torretta, per il 5° anno consecutivo delegato ad ospitare il Torneo dei borghi di Bocce, primo atto del Superprestige “paliesco” 2020, che metteva in palio il Trofeo “Tiesse - Conc. Suzuki”.  

In occasione dell’edizione del “ventennale”, ad iscrivere per la prima volta il proprio nome sull’Albo d’Oro è stata la quadretta di Castell’Alfero (con il Rettore Fabrizio D’Agostino in campo Primo Surian, Renzo Bianco, Luigi Damonte, Enzo Duo e Giovanni Inquartana) che con una incredibile rimonta (stava “sotto” 9-1) ha battuto per 11-10, al limite dei 90 minuti di gioco,  i “campioni” 2018 e 2019 di San Damiano (guidati dalla Rettrice Anna Spadafora, con Mario Boero, Giuseppe Vacchina, Enzo Rabezzana, Franco Canta e Giuseppe Carossa).

lunedì 10 febbraio 2020

Santa Caterina - Domani pomeriggio la presentazione dei Giochi Giovanili della Bandiera


Avrà luogo domani, a partire dalle ore 18 presso la Sala Giunta del Palazzo Civico in Piazza San Secondo, la conferenza stampa di presentazione dei Giochi Giovanili della Bandiera, in programma ad Asti il 26, 27 e 28 giugno 2020.

Un evento che sarà organizzato dal Rione Santa Caterina e che porterà in città tutti i migliori atleti "under" dei vari gruppi Sbandieratori e Musici iscritti alla Fisb. La Federazione ha infatti votato nella giornata di sabato, premiando la candidatura di Sant Caterina, risultata la maggiormente votata e pertanto scelta per organizzare l'evento nazionale. Un appuntamento che, portando ad Asti un importante numero di persone, saprà dare lustro alla nostra città, mettendo ancora una volta in evidenza il ruolo centrale che il Palio può avere lungo tutto l'anno.

Alla conferenza stampa di domani prenderanno parte il sindaco Maurizio Rasero e la Rettrice di Santa Caterina Nicoletta Sozio, che presenteranno nell'occasione i primi dettagli della manifestazione.

Superprestige - Tra pochi minuti il via alla serata finale del Torneo di Bocce


Ancora una finale del tutto inedita quella che questa sera, lunedì 10 Febbraio al Circolo “Don Bosticco” della Torretta assegnerà il successo nel 21° Torneo dei Borghi di Bocce, Trofeo “Conc. Tiesse - Suzuki”. 

A contendersi il successo nell’edizione del “ventennale” saranno le quadrette dei Comitati Palio di  Castell’Alfero (Fabrizio D’Agostino, con Primo Surian, Renzo Bianco, Luigi Damonte, Enzo Duo e Gio-vanni Inquartana) - per la prima volta finalista nella storia del Torneo - e San Damiano (Anna Maria Spadafora, con Mario Boero, Giuseppe Vacchina, Enzo Rabezzana, Franco Canta e Giuseppe Carossa)  - vincitore delle 2 precedenti edizioni - che nelle semifinali disputate Venerdì 7 Febbraio hanno rispettivamente avuto ragione di Torretta (13-4) e San Secondo (13-6). Partite, al limite dei 90 minuti di gioco, più combattute di quanto farebbero intendere i punteggi. 

sabato 8 febbraio 2020

San Paolo - Federico Arri riconfermato per il Palio 2020


In giornate ricche di ufficialità, anche il Rione San Paolo ha sciolto quest'oggi le riserve sul nome del fantino chiamato a difendere i colori ororosso nel Palio del prossimo 6 settembre. Il Comitato guidato dal Rettore Giorgia Mancone ha scelto la linea della continuità, rinnovando la propria fiducia in Federico Arri, che correrà così il suo secondo Palio a San Paolo.

Astigiano classe 1994, Arri, che proprio a San Paolo si era affacciato al mondo del Palio quando ancora ragazzino vestì i colori del Rione nei panni di tamburino del gruppo Sbandieratori e Musici, correrà così a settembre il suo sesto Palio in Piazza Alfieri. Debuttante appena diciottenne nel 2013 con i colori di Castell'Alfero, Arri era poi tornato a correre il Palio astigiano nel 2016, scelto dal Comune di Moncalvo. Un percorso durato tre anni che, dopo i due posti nel 2016 e nel 2017, aveva trovato coronamento nel 2018 con l'inaspettata ed emozionante vittoria. Un risultato non replicato nel Palio dello scorso anno quando Arri, accasatosi a San Paolo, aveva mancato l'accesso alla finale.

venerdì 7 febbraio 2020

San Marzanotto - Sabato 15 febbraio la Cena del Cavolo


Riceviamo dal Comitato Palio Borgo San Marzanotto e pubblichiamo di seguito il Comunicato di presentazione della 7^ edizione della Cena del Cavolo, tradizionale appuntamento calendarizzato quest'anno per sabato 15 febbraio.

"Ritorna,come consuetudine, la 7° edizione della "Cena del Cavolo" organizzata dal Comitato Palio Borgo San Marzanotto. Appuntamento goliardico nell'ambito paliofilo che, anche quest'anno premierà il Borgo, Rione, Comune che durante il 2019 si è particolarmente distinto per avere commesso  "la cavolata dell'anno più ecclatante".

Per l'evento è stato preparato anche il menù d'autore creato questa volta dal Maestro di fama mondiale Paolo Bernardi  già autore dei drappi della scorsa edizione del Palio di Asti. Come dicevamo, il Maestro  Paolo Bernardi insegnante, pittore e scenografo  nella sua carriera ha allestito scenografie di spettacoli di lirica in diversi teatri in Italia,per l'opera di Berna di Lucerna, per il teatro Municipale di Lussemburgo, per l'opera di Giessen di Nizza e di Montpellie. Un  onore indiscutibile per San Marzanotto.

Appuntamento quindi, a Sabato 15 Febbraio h. 20.30 presso il Salone Parrocchiale di San Marzanotto. È gradita la prenotazione ai numeri che potete trovare sulla locandina."

giovedì 6 febbraio 2020

Superprestige - Domani sera le semifinali del Torneo di Bocce


Mercoledì 5 Febbraio ha preso il via al Circolo “Don Bosticco” della Torretta il 21° Torneo dei Borghi di Bocce - Trofeo “Tiesse - Conc. Suzuki”, primo degli “appuntamenti” del “Superprestige” paliesco 2020. 

Nel turno d’esordio, valido per  i “quarti di finale”, erano impegnate le 6 squadre quest’anno iscritte, con sorteggio partite direttamente sul campo e con uniche “teste di serie” San Damiano (sull’Albo d’Oro nel 2018 e 2019) e Torretta (impostasi sette volte), finaliste della passata edizione.

Si sono qualificate per le semifinali di Venerdì 7 Febbraio le quadrette di Torretta (che ha battuto San Pietro per 13-0), San Secondo (13-1 su San Marzanotto) e Castell’Alfero (13-9 contro San Damiano). Proprio i vincitori delle precedenti 2 edizioni, quali migliori perdenti, completeranno il quadro delle 4 semifinaliste il cui abbinamento avverrà ancora per sorteggio, con unico vincolo quello che San Damiano (Annamaria Spadafora) e Castell’Alfero (Fabrizio D’Agostino) non potranno riaffrontarsi e quindi se la dovranno vedere contro Torretta (Luca Perosino) o San Secondo (Gianluca Assandri). 

mercoledì 5 febbraio 2020

Superprestige - Questa sera il via del Torneo dei Borghi di Bocce


Questa sera, mercoledì 5 Febbraio, prenderà il via al Circ. “D.Bosticco” della Torretta la 21a edizione del Torneo dei Borghi di Bocce, prima delle manifestazioni che concorreranno al 24° “Superprestige”, con epilogo Venerdì 9 Ottobre quando al Teatro Alfieri, insieme all’elezione della “Damigella” 2020, si premieranno i 5 Comitati Palio meglio classificati. 

Alla chiusura delle iscrizioni sei, come lo scorso anno, i Comitati Palio iscritti, ovvero Castell’Alfero (Fabrizio D’Agostino), San Damiano (Anna Maria Spadafora), San Marzanotto (Emil Dovico), San Pietro (Mario Raviola), San Secondo (Gianluca Assandri) e Torretta (Luca Perosino), con quadrette capitanate dai rispettivi rettori. Rispetto alla passata edizione San Marzanotto prendera’ il posto di San Silvestro. 

martedì 4 febbraio 2020

Montechiaro - Le commissioni di lavoro per l’anno 2020


Riceviamo dal Comitato Palio del Comune di Montechiaro e pubblichiamo di seguito un Comunicato con la presentazione delle Commissioni di lavoro del nuovo anno paliesco.

"Il comitato palio del comune di Montechiaro,  riunitosi venerdì 31 gennaio, nel circolo la ferrovia amici del tartufo, ha nominato le commissioni di lavoro per il Palio 2020.
commissione artistica: Graziella Parena, Maria Rosa Germano, Giusy Sozio, Gianluca Rebaudengo
commissione eventi: Maria Grazia Cerruti, Sandro Genovesio, Paolo Conti, Federica Ferrero, Gianluca Baccega, Paolo Cavalla, Giorgio Cerruti
Bancarella ed imbandieramento: Simonetta Ferrero, Cristina Rolla, Marta Bandiera, Beatrice Brancato, Francesca Ferraris, Franco Venesia, Giancarlo Pessino
rapporti con enti e privati: Pina Gherardi, Alessandro Rebaudengo, Virgilio Cibellis
cavallo e fantino: Salvatore Brancato, Gianluca Pavia, Mauro Ferrero, Gianmarco Rebaudengo jr., Lorenzo Binello, Davide Grillo.
L'apertura della stagione paliofila avrà luogo il 7 marzo con la cena in onore alla festa delle donne, in primavera con  golosaria, la mini trail, cena a lume di candela, nella contrada dei gatti, mostre d'arte, in estate  cene propiziatrici, anteprima palio ecc."

lunedì 3 febbraio 2020

Sabato sera la consegna del Premio Mara Sillano Sabatini al Rione San Secondo


Riceviamo dai Comitati Palio Rione San Secondo e Borgo San Pietro, e pubblichiamo di seguito, due Comunicati di presentazione della serata in ricordo di Mara Sillano Sabatini, evento organizzato dal Comitato Palio Borgo San Pietro, durante il quale il Rione del Santo verrà celebrato quale vincitore del premio per la miglior sfilata dei bambini del Palio 2019.

"Sabato 8 febbraio 2020 il Rione San Secondo riceverà il Premio Mara Sillano Sabatini organizzato dal Borgo San Pietro per la miglior presenza nel Corteo Storico Bambini.

domenica 2 febbraio 2020

Santa Caterina - È Adrian Topalli il nuovo fantino rossoceleste

Foto di Efrem Zanchettin - MerfePhoto
Dal video che annunciava la presentazione del fantino, a quello che ne ufficializza il nome. Nella serata di ieri, allo scoccare delle ore 22, il Rione Santa Caterina ha svelato l’identità del fantino chiamato a difendere i colori rosso celesti nel Palio del prossimo 6 settembre. Il Comitato guidato dalla Rettrice Nicoletta Sozio ha scelto di puntare su Adrian Topalli, chiamato a disputare il suo secondo Palio astigiano, il primo con Santa Caterina.

venerdì 31 gennaio 2020

Santa Caterina - Domani sera la presentazione del nuovo fantino


Avrà luogo domani sera, sabato 1 febbraio, presso la sede di via Isnardi, l'attesa presentazione del fantino del Rione Santa Caterina.
Nessuna comunicazione sul nome che, almeno in maniera ufficiale, verrà svelato solo nella serata di domani. Il Comitato rossoceleste, infatti, alcune settimane fa aveva annunciato la calendarizzazione dell'evento con un video pubblicato sui propri profili social, raffigurante un cavallo che, attraverso il riflesso nel suo occhio, lasciava intravedere il neo fantino già vestito con la giubba rossoceleste. Seppur le voci e le "indagini" sul suddetto fermo immagine non siano certamente mancate, solo la serata di domani sancirà con l'ufficialità la scelta del Rione guidato dalla Rettrice Nicoletta Sozio.

L’appuntamento per scoprire le carte è dunque per domani sera, alle ore 22.

giovedì 30 gennaio 2020

Consiglio del Palio - Martedì 18 febbraio la prima seduta del 2020


Il Sindaco di Asti Maurizio Rasero ha convocato per le ore 18.30 di martedì 18 febbraio il primo Consiglio del Palio del nuovo anno. Il Consiglio, che avrà luogo presso la Sala Consigliare del Comune, verterà su vari ed importanti temi in vista dell'edizione 2020 del Palio.

Di seguito l'ordine del giorno della seduta:

- Elezione Presidente Commissione Tecnica
- informativa sulle nomine di competenza dell'Amministrazione Comunale: Mossiere, Presidente della giuria d'arrivo, Cavalieri del Gruppo del Capitano
- Maestro del Palio e Festeggiamenti patronali 2020
- Sanzioni fantini
- Varie ed eventuali

mercoledì 29 gennaio 2020

Nizza Monferrato - Fabio Covello eletto Rettore. Antonio Siri vestirà la giubba giallorossa nel Palio 2020.


Attraverso un Comunicato Stampa inviatoci pochi minuti fa, il Comitato Palio del Comune di Nizza Monferrato ha annunciato due importanti novità per la Nuova annata paliesca. Il Comitato giallorosso, infatti, ha eletto un nuovo Rettore ed ha annunciato il nome del fantino scelto per il Palio del prossimo 6 settembre. A guidare il Comitato sarà Fabio Covello, neo eletto Rettore, chiamato per la prima volta a ricoprire la prestigiosa carica, succedendo al Rettore uscente Francesco Diotti.

Proprio il nuovo Rettore, insieme alla sua Commissione Corsa, ha scelto anche di affidare le sorti del prossimo Palio ad Antonio Siri detto "Amsicora", pronto così a vestire per la prima volta in carriera la giubba giallorossa, indossata negli ultimi due anni da Alessandro Cersosimo.

Don Bosco - Rinviato il "Palio dell'Amicizia"


Riceviamo comunicazione dal Rettore del Borgo Don Bosco, Marco Scassa, che il Palio dell’Amicizia, in programma per sabato 1 febbraio, è stato rinviato a data da destinare. Questa la comunicazione ufficiale:

“Devo comunicare che rinviamo il Palio dell’Amicizia in precedenza organizzato dal Borgo Don Bosco e previsto per sabato pomeriggio 1 febbraio.
Comunicheremo la nuova data appena verrà fissata.
Purtroppo Maddalena, la nostra ex rettrice che è stata la ideatrice di questa manifestazione, non potrà esserci per motivi di salute e abbiamo ritenuto più corretto rimandarlo a quando lei potrà esserci.
Chiedo scusa per il poco preavviso.”

martedì 28 gennaio 2020

Castell’Alfero - Ufficiale la riconferma di Fais per il Palio 2020


Una nuova notizia ufficiale, arrivata nella tarda serata di ieri, ha riempito una nuova casella delle monte in vista del Palio del 2020.
A ricevere i crismi dell’ufficialità, dopo le voci già trapelate nelle scorse settimane, è stata la riconferma di Gianluca Fais che anche il prossimo 6 settembre vestirà i colori del Comune di Castell’Alfero.

Fais proseguirà così il suo rapporto con il Comune guidato dal Rettore Fabrizio D’Agostino, dando seguito ad una storia iniziata nell’ormai lontano 2005 e ripartita lo scorso anno. Vittorio, questo il suo soprannome, infatti, vestì la giubba bianca-azzurra-oro già dal 2005 al 2009, accedendo alla finale in tre occasioni, con un quarto posto quale suo miglior piazzamento. Il fantino sardo, che in Piazza Alfieri aveva debuttato nel 2000 disputando la finale con il Borgo Viatosto subentrando nell’occasione come fantino di riserva, dopo i cinque anni con Castell’Alfero, nel 2010 si accasò a Tanaro. Una scelta indovinata per ambo le parti, conclusa con la vittoria del Palio, momento più alto della carriera di Fais. L’anno successivo, confermato da Tanaro, Fais si infortunò nelle prove del venerdì e fu costretto ad alzare bandiera bianca. Dopo un’assenza anche nel Palio del 2012, Vittorio fece ritorno ad Asti nel 2013 scelto dal Borgo Don Bosco. Quella fu la prima di quattro esperienze in giallo-blu, fatte di due eliminazioni in batteria e due finali. L’ultima, quella del 2016, vide Fais protagonista del contatto all’ultimo Cavallone con Dino Pes, contatto che costò la vittoria alla Cattedrale ed interruppe la rimonta dello stesso Fais. Dopo una nuova assenza di due anni da Piazza Alfieri, Fais lo scorso anno tornò a disputare il nostro Palio e, scelto da Castell’Alfero per disputare la corsa riservata ai Comuni, cullò il sogno della vittoria fino a pochi metri dall’arrivo quando, dopo una corsa di testa, fu sopravanzato dal cavallo scosso di Baldichieri. Un risultato di livello che è valso a Fais la riconferma da parte della commissione corsa di Castell’Alfero.

L’ufficialità della monta di Castell’Alfero arricchisce ulteriormente il quadro in vista del prossimo Palio. Se tra le mura cittadine, tra voci ancora non confermate e notizie già ufficializzate, il quadro presenta non più di un paio di caselle ancora vuote, tra i Comuni permangono ancora tre, quattro situazioni avvolte nell’incertezza.

San Paolo - Gli oro-rosso hanno celebrato la Conversione


Il Rione San Paolo ha celebrato nella mattinata di domenica 26 gennaio la propria Festa Titolare. Per ricordare e celebrare la Conversione di San Paolo, il Rione oro-rosso, come da tradizione, ha presenziato con il proprio Gruppo Sbandieratori e Musici e con una delegazione del Comitato alla Messa delle ore 10.30, officiata per l’occasione dal vescovo di Asti Marco Prastaro.

La celebrazione della Festa Titolare è stato il primo evento del nuovo anno per il Rione oro rosso, impegnato nell'organizzazione delle prossime manifestazioni.

Prossimo appuntamento sarà quello della tradizionale polenta, in programma sabato 22 febbraio.

Collegio dei Rettori - Ufficiali le date delle Prove di addestramento


Il Collegio dei Rettori, guidato dal neo Presidente Filippo Raimondo, ha individuato ed ufficializzato le date delle Prove d'addestramento dell'anno 2020. Le riunioni, che avranno luogo sulla pista dello stadio "Censin Bosia" di Asti, sono state calendarizzate per il pomeriggio di domenica 3 maggio e per le serate di sabato 11 luglio e di venerdì 31 luglio.

Le Prove saranno dedicate ai cavalli mezzosangue nell'ottica della preparazione al Palio del prossimo 6 settembre e vedranno quindi al canapo tutti i cavalli che correranno poi il Palio in Piazza Alfieri.

Le tre date astigiane vanno così ad inserirsi nel fitto calendario di impegni del 2020, che verrà riepilogato sul nostro sito nei prossimi giorni.

lunedì 27 gennaio 2020

San Pietro - Dalla riconferma di Carlo Sanna all'omaggio a Claudio Valente


Quello appena trascorso è stato un fine settimana particolarmente intenso per il Borgo San Pietro. I rossoverdi hanno dapprima dato notizia della riconferma del fantino Carlo Sanna, che nel Palio 2020 vestirà la giubba del Borgo per il quarto anno consecutivo, e poi, sabato sera, hanno vissuto un momento di festa unita alla storia del nostro Palio. Celebrando l'acciuga conquistata al Palio 2019, infatti, il Borgo guidato dal Rettore Mario Raviola ha reso omaggio a Claudio Valente, vessillifero del Gruppo del Capitano che dopo il Palio dello scorso anno ha lasciato la prestigiosa carica, ricoperta dal lontano 1983.

Di seguito il resoconto delle serata ricevuto dal Borgo rossoverde:

venerdì 24 gennaio 2020

Superprestige - Mercoledì 5 febbraio il via all'edizione 2020


Martedì 21 Gennaio la sede dell’Albatros Comunicazione ha ospitato la prima riunione del “Superprestige” 2020, collaudato “file-rouge” di manifestazioni a “respiro paliesco” che si svilupperà tra Mercoledì 5 Febbraio e Venerdì 9 Ottobre quando al Teatro Alfieri, insieme all’elezione della “Damigella” 2020, si premieranno i cinque Comitati Palio meglio classificati negli 8 “appuntamenti” (se ci sarà il Bowling) anche quest’anno in programma.

Giovedì 30 Gennaio si chiuderanno le iscrizioni al 21° Torneo dei Borghi di bocce (limitato a 8 squadre) con il sorteggio che avverrà, e si tratterà di una novità, direttamente al Circ. “Don Bosticco” della Torretta Mercoledì 5 Febbraio, in occasione della prima serata di gara. Due sere dopo le semifinali (sia per le vincenti che per le perdenti dei “quarti”) con serata finale programmata per Lunedì 10 Febbraio. In prima battuta, con l’impegno dei propri Rettori ad esserci in campo, vi hanno già aderito Castell’Alfero (Fabrizio D’Agostino), San Damiano (Anna Maria Spadafora), San Marzanotto (Emil Dovico), San Secondo (Gianluca Assandri) e Torretta (Luca Perosino). Con un paio di altre “manifestazioni di interesse”.

giovedì 23 gennaio 2020

Don Bosco - Sabato 1 febbraio il "Palio dell'amicizia"


Riceviamo dal Comitato Palio Borgo Don Bosco e pubblichiamo di seguito un Comunicato di presentazione del tradizionale e lodevole evento "Palio dell'amicizia", in programma nel tardo pomeriggio di sabato 1 febbraio presso l'ex sala consiliare del Comune di Asti.

"Sabato 1 febbraio alle 18, nella ex sala consiliare del Comune di Asti, il Borgo Don Bosco consegnerà  il «Palio dell’amicizia», il riconoscimento istituito per volontà della ex rettrice Maddalena Spessa per premiare le persone o il gruppo che, durante ogni anno, con la loro generosità, vicinanza, dedizione e amicizia sono state vicine a chi ha avuto bisogno.
Come da consuetudine le persone o le associazioni candidate a ricevere il premio devono essere segnalate dai Comitati Palio di rioni, borghi e comuni e sarà poi una giuria nominata dal comitato gialloblù a selezionare il vincitore.
Da ormai oltre vent’anni il Borgo Don Bosco si impegna a mantenere vivo il valore di questo incontro, divenuto consuetudine per coloro che amano e vivono il Palio abitualmente.
Saranno come sempre presenti alla manifestazione autorità politiche e del mondo del palio.

martedì 21 gennaio 2020

San Martino San Rocco - Gavino Sanna è il nuovo fantino biancoverde


Un'importante notizia, arrivata nella tarda serata di ieri, ha smosso la situazione relativa al quadro delle monte in vista del Palio del prossimo 6 settembre. Con un post sulla propria pagina Facebook, infatti, il Rione San Martino San Rocco ha ufficializzato il nome del fantino scelto per difendere i colori biancoverdi in Piazz Alfieri nel Palio 2020. Le sorti del Rione guidato dal Rettore Daniele Bruzzone sono state affidate a Gavino Sanna, fantino sardo classe 1988.

Sanna, fantino affermato nelle corse regolari, ha da alcuni anni affiancato all'attività in ippodromo quella nei Palii, ottenendo da subito risultati di grande prestigio. A confermarlo è il suo palmares, rapidamente impreziosito con le vittorie a Fucecchio (2017 e 2019), Buti (2018 e 2019), Legnano (2018), Fermo (2019). Un percorso di elevato livello che ha portato tanti addetti ai lavori, anche astigiani, a seguire con sempre maggiore attenzione le sue gesta. Fino alla scelta di San Martino San Rocco che, una volta concluso il proprio rapporto con Francesco Caria dopo tre anni fatti di un secondo posto nel Palio del 2017 e di due eliminazioni in batteria nel 2018 e nel 2019, ha scelto di puntare su Gavino Sanna, concedendogli la chance del debutto in Piazza Alfieri.

lunedì 20 gennaio 2020

Buti - Fenu e Umatilla interrompono il digiuno di Ascensione.


Sono stati Simone Fenu ed Umatilla a vincere con i colori della Contrada Ascensione l'edizione 2020 del Palio di Buti. Una vittoria a lungo inseguita da Ascensione, che non trionfava dal 2005 e che negli ultimi due anni aveva chiuso il Palio al secondo posto. Un digiuno interrotto nel tardo pomeriggio di ieri, quando al termine della corsa finale Fenu ed Umatilla hanno saputo imporsi sulle accoppiate Mulas - Ribelle da Clodia (San Rocco) e Di Stasio - Vankook (San Francesco), dominando il Palio dal via sino al traguardo.

Di seguito la cronaca delle batterie e della finale:

sabato 18 gennaio 2020

Buti - Domani pomeriggio il Palio. Tutti i cavalli hanno superato le visite.


Mancano ormai meno di 24 ore al Palio di Buti, primo appuntamento della stagione paliesca 2020. Se nella mattinata di domenica scorsa erano state sorteggiate le batterie, la giornata di ieri ha visto avere luogo le visite veterinarie, fondamentale passaggio in vista della corsa di domani pomeriggio. 
Tutti i cavalli visitati sono risultati idonei e nessuna novità rispetto a quanto trapelato nelle scorse settimane.

Di seguito, quindi, ricapitoliamo il quadro delle accoppiate, già divise nelle tre batterie in programma.

venerdì 17 gennaio 2020

San Pietro - Sabato 25 gennaio la Cena dell'Inchioda


Avrà luogo sabato 25 gennaio, a partire dalle ore 20, presso il Circolo Way Assauto la Cena dell'Inchioda del Borgo San Pietro. I rossoverdi festeggeranno così l'acciuga conquistata nel Palio dello scorso settembre, in una serata all'insegna di grandi sorprese e momenti di storia del Palio.

Questo il menù della serata: peperone con acciughe, acciughe marinate, crostino con acciughe, pasta con acciughe, acciughe, verdure in pastella e torta 

Previsto anche un menù bimbo con pasta al pomodoro, bistecca di pollo impanata, patate al forno e torta

Per info e prenotazioni è possibile far riferimento ai contatti indicati sulla locandina.

martedì 14 gennaio 2020

Superprestige - Martedì 21 gennaio la prima riunione del 2020


Dovrebbero essere otto le manifestazioni che concorreranno all’assegnazione del “Superprestige” 2020, calendario di appuntamenti sportivi a “respiro paliofilo” organizzati per il 24° anno consecutivo da Albatros Comunicazione con il patrocinio del Comune di Asti.

Alle ore 21.00 di martedì 21 gennaio presso la sede di Albatros Comunicazione (P.le Vittoria, 7 - Asti) è in programma una Riunione a cui sono invitati Rettori e Responsabili eventi dei diversi Rioni, Borghi e Comuni. 

Nell’occasione saranno consegnati i DVD della “Damigella” 2019.

domenica 12 gennaio 2020

Buti - Sorteggiate le batterie del Palio

Foto tratta dalla pagina Facebook "Palio di Buti"
È stato effettuato pochi minuti fa il sorteggio delle batterie del Palio di Buti, in programma nel pomeriggio di domenica prossima, 19 gennaio.

Questo l’esito del sorteggio, con le accoppiate che, salvo sorprese nel corso della settimana, andranno a sfidarsi:

I BATTERIA:
Ascensione: Simone Fenu - Umatilla
San Rocco: Silvano Mulas - Ribelle da Clodia
La Croce: Alessandro Fiori - Tiepolo

II BATTERIA:
San Michele: Angelo Cucinella - Brigantes
San Francesco: Cristiano Di Stasio - Vankook
San Nicolao: Virginio Zedde - Vanadio da Clodia

III BATTERIA:
Pievania: Gavino Sanna - Violenta da Clodia
2° arrivato della I batteria
2° arrivato della II batteria

Ricordiamo che ogni batteria regalerà al primo classificato l'accesso alla finale, mentre chi si classificherà secondo nelle prime due batterie disputerà la terza insieme al così detto “signore”, la Contrada Pievania, che da sorteggio è stata inserita nell'ultima batteria.

Informazioni tratte da “Brontolo dice la sua”

lunedì 6 gennaio 2020

San Secondo - Domenica 12 gennaio la Tombola dei bambini


Riceviamo dal Rione San Secondo e pubblichiamo di seguito un Comunicato di presentazione del prossimo eventi in programma, la tombola organizzata dalla commissione corteo bambini.

"Secondo appuntamento organizzato dalla commissione del corteo bambini del rione San Secondo che quest’anno intrattiene i più giovani con un ricco calendario di eventi.
Domenica 12 gennaio avrà luogo presso la sede del Rione, a palazzo Montalcini, una bellissima tombola con ricchi premi e animazione per tutti i bambini che vogliano trascorrere insieme un pomeriggio in allegria. 
Nella locandina sono presenti i riferimenti per info e prenotazione."

sabato 4 gennaio 2020

Tanaro - Domani sera "Arriva la Befana"


Andrà in scena domani sera, domenica 5 gennaio, il tradizione appuntamento "Arriva la Befana", organizzato dal Comitato Palio Borgo Tanaro.
Presso il salone delle feste in via Ferrero avrà luogo una grande festa con musica, tombola e animazione, uniti al buon cibo, per attendere l'arrivo della befana. Una serata per grandi e bambini, con possibilità di scegliere tra menù normale e menù bambini.

Parte del l'incasso della serata sarà devoluto in beneficienza alle associazioni "L'arte del sorriso" e "Gli amici di Luca".

Sulla locandina sono indicati i riferimenti per le prenotazioni.

venerdì 3 gennaio 2020

Cattedrale - Domenica 5 gennaio la "Dombola"


Si terrà nel pomeriggio di domenica 5 gennaio, a partire dalle ore 16, la "Dombolata" del Rione Cattedrale. 

Nel weekend dell'Epifania i bianco azzurri si ritroveranno così presso la sede, in Corso Alfieri 381, per passare un pomeriggio all'insegna del divertimento. 


Torretta - Domenica 5 gennaio la Tombolata della Befana


Avrà luogo domenica 5 gennaio, alle ore 21 presso il teatro della Parrocchia N.S.di Lourdes, il tradizionale appuntamento annuale della tombolata della Befana, organizzata dal Comitato Palio Borgo Torretta.

Oltre al divertimento la serata avrà anche un fine benefico, con il ricavato destinato ad essere devoluto a favore delle opere parrocchiali.

Nel corso della serata sarà inoltre possibile acquistare il nuovo calendario celebrativo per il Cinquantennale del Borgo.

Sulla locandina dell'evento sono indicati i riferimenti per maggiori info sulla serata.

giovedì 2 gennaio 2020

Santa Maria Nuova - Domenica 5 gennaio apericena e tombolata


Il Comitato Palio Borgo Santa Maria è prossimo a mettere in scena il primo evento del nuovo anno. Se il 2019 del Borgo guidato dal Rettore Gianluca Panetto si era concluso con la Cena di Natale, alla quale aveva preso parte anche il neo fantino rosa azzurro Andrea Mari, il primo appuntamento del 2020 è fissato per domenica 5 gennaio, vigilia dell'Epifania. Presso la sede di via Arò, a partire dalle ore 20, avrà luogo la serata "La Befana è rosa azzurra", nel corso della quale sarà possibile gustare, al prezzo di 10 euro, un apericena a buffet, accompagnato da vino e sangria, acqua, caffè, pandoro e panettone. Al termine della cena sarà poi tempo di super tombolata.

Sulla locandina dell'evento sono indicati i riferimenti per maggiori info e prenotazioni.